Bruciati vivi due cani in Valtellina

Due cani che avevano il 'vizio' di abbaiare ed evidentemente davano fastidio a qualcuno sono stati bruciati vivi nella notte fra sabato e domenica ad Albaredo per San Marco, in Valtellina. La proprietaria domenica ha trovato la cuccia di Bobo e Lea totalmente incenerita con dentro le carcasse bruciate dei due animali. Sull'episodio indagano i carabinieri di Sondrio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale di Sondrio
  2. La Provincia di Lecco
  3. La Provincia di Sondrio
  4. Giornale di Sondrio
  5. La Provincia di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Livigno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...